Con parchi, piscine, laghi e Biergarten dotati di parco giochi, Monaco si rivela una meta ideale anche per i più piccoli. Ma c'è tanto altro ancora!

 

Lo zoo di Poing o quello di Hellabrunn, sono sicuramente una tappa obbligata, mentre chi preferisce la vita sott'acqua non potrà non restare affascinanto dal Sea Life all'Olympiapark.

 

Un museo sulla preistoria, il Paläontologisches Museum e uno dedicato alla scienza, il Museum Mensch und Natur allo Schloss Nymphenburg potranno stimolare la curiosità e la fantasia dei ragazzi un po' più grandi.

 

Nella sezione KinderReich del celebre Deutsches Museum, i bambini, dai tre anni in su, potranno condurre degli esperimenti in prima persona, grazie all'interattività della mostra.

 

All'interno del vecchio municipio, a Marienplatz, è ubicato lo Spielzeugmuseum, il museo del giocattolo. Un po' scarno, in realtà, ma con una collezione di trenini e bambole che potrebbe affascinare anche i genitori.

 

E per gli appassionati di cinema, il Bavaria Filmstadt, studi di registrazione scenario di tante produzioni cinematografiche. Esibizioni di stuntmen, riproduzioni di scene di film, un cinema 3D e, per i nostalgici, il Fantadrago della Storia Infinita. 

 

Alcuni mesi l'anno il Zirkus Krone fa tappa in città. Un circo tradizionale, con acrobati e animali addomesticati. Meglio verificare le date sul sito ufficiale.

 

Fondato nel 1858, il Münchner Marionettentheater ha incantato intere generazioni di bambini con i suoi spettacoli. Alla Puppenstube sarà invece possibile acquistare bambole e marionette.

 

Infine, per chi può e vuole allontanarsi dalla città, LEGOland Germania è un must per gli appassionati dei famosi mattoncini: giochi, spettacoli e decine di attrazioni per i più piccoli e non.

 

TOP